PRAIA A MARE - Cosenza , la GUIDA e gli HOTEL
Booking.com

GUIDA DI PRAIA A MARE

praia mare   calabria


Praia a mare è un paese di 6.871 abitanti in provincia di Cosenza. Le origini del nome probabilmente derivano da “Palaga Sclavorum”, ovvero spiaggia degli Sclavoni o degli Schiavoni, dai traffici di uomini e merci che avvenivano lungo la costa del Mar Tirreno. Dal punto di vista storico, nel territorio di Praia sono stati fatti ritrovamenti antichissimi, risalenti addirittura al Paleolitico Superiore (tra 35.000 e 10.000 anni a.C.), tra i quali utensili ricavati da selce e ossidiana. Data la sua posizione, è sempre stato un porto di grandissima importanza, poiché si trova su quelle che erano le principali rotte commerciali del Tirreno, anche se per secoli ha fatto parte del vicino comune montano di Aieta.




MARATEA HOTEL MARE


HOTEL a PRAIA A MARE

Hotels e  B&B e  Agriturismi di Praja a mare e dintorni, con anche case in affitto per le vacanze. 

Descrizioni complete dei servizi offerti con le foto;  potete inoltre verificare i prezzi e prenotate anche senza penalità di recesso.  

Consulta qui l'elenco degli  Hotel di Praia a Mare e dintorni. 



cosa vedere e cosa fare

PRAIA TORRE FIUZZI  calabria

Quando si visita Praia a Mare non si può non visitare il Santuario della Madonna della Grotta, così chiamato per la sua posizione all’interno di una grotta naturale: secondo la leggenda, la statua della Madonna venne abbandonata da un capitano cristiano al comando di un mercantile turco, e un ragazzo muto, che era solito ripararsi nella grotta, la trovò e corse in paese e diede la notizia del ritrovamento, parlando per la prima volta; in seguito la statua venne portata nella chiesa Madre, ma la notte la statua scomparve per essere ritrovata nella grotta dove si trova ancora oggi. Ogni anno, ad agosto, la statua viene portata in processione per le vie di Praia per tre giorni. Meritano una visita anche la Rocca di Praia, fortezza del XIV secolo, costruita dai Normanni, e la Torre di Fiuzzi, alta 15 metri e costruita sulla scogliera di Fiuzzi, una delle più grandi della zona, eretta per difesa contro le incursioni Saracene.

Da vedere il Museo Comunale  , con una raccolta permanente d'arte moderna e contemporanea di  artisti italiani e stranieri con più di  duecento opere esposte.
Ma Praia è conosciuta soprattutto per essere uno dei paesi della rinomata Riviera dei Cedri, che prende il nome dalle numerose coltivazioni di questo agrume, che colorano le valli di un bel verde. Il mare qui è di una bellezza mozzafiato, e alterna scogliere e insenature naturali a lunghi tratti di spiagge sabbiose. 


Il mare e l'Isola di Dino

praia mare isola dino

L’isola di Dino, che può essere definita o come lo soglio più grande del Mediterraneo o l’isola più piccola del Tirreno, è il posto perfetto per fare escursioni in barca, che permettono di fare il bagno in acque limpidissime, di fare snorkeling per ammirare i fondali marini, particolarmente ricchi di vegetazione marina e pesci. 
Sull’Isola di Dino ci sono anche moltissime falesie e grotte, tra cui la Grotta delle sardine, la Grotta delle Cascate e la Grotta Azzurra. Per coloro che amano fare immersioni, il mare qui è un vero paradiso: qui si trovano infatti grotte sommerse e tunnel, come la Grotta Gargiulo, a 18 metri sotto la superficie del mare e, se ci si spinge fino a Scalea, si può esplorare il relitto sommerso del mercantile Lilliois, a 60 metri di profondità. 
Ma a Praia non c’è soltanto il mare, perché poco distante dalla costa si estende il Parco Nazionale del Pollino, il posto perfetto per chi ama fare trekking ed escursioni, anche in mountain bike, ma data la natura variegata del parco, sono tante le attività che è possibile praticare al suo interno, dall’alpinismo, al rafting, allo sci di fondo (qui si trovano cime che superano i 2.000 metri), river tubing e speleologia; a questo proposito merita una visita la Grotta del Romito, sito risalente all’Età Neolitica, di particolare interesse per i tanti ritrovamenti e graffiti che la caratterizzano.
Durante tutta l’estate, soprattutto nel fine settimana, il lungomare si anima con bancarelle di tutti i generi, che invitano i turisti ad una passeggiata al chiaro di luna.
A PRAIA A MARE sono presenti inoltre varie attrazioni , sopratutto dedicate ai bambini: parchi acquatici sulla spiaggia di Fiuzzi e un parco Giochi sul lungomare con piste per Go Kart, Minigolf, autoscontro con battelli pneumatici e altro.

Dove si trova - come arrivare


COME ARRIVARE

IN AUTO - Uscita Lagonegro Nord-Maratea dell'Autostrada A2 del Mediterraneo e poi proseguire sulla Strada Statale  585 che continua da Maratea come Strada Statale 18  per il centro di Praja a Mare

IN TRENO: Stazione di Praja-AietaTortora

IN BUS - Autolinee locali e regionali da Lagonegro, Cosenza, Maratea. Fermata a Praja per autolinee interregionali e internazionali ( vedi BUS)



info e recapiti utili


MUNICIPIO
Piazza Municipio,1 
Tel. +39 0985 72353
 web:  praiaamare.asmenet.it
 

ASL
Pronto Soccorso - Ospedale di Praja a Mare - tel. +39 0985 704211  oppure tel. 119
Guardia Medica - Via Santo Stefano- Tel. +39 0985 704327

INFO
km da Maratea: 5 
Altitudine: mt 5  slm  
CAP: 87028
prefisso telefono :0985
Abitanti: praiesi




Informazioni Turistiche

logo

Telefono: 895 895 5586

Servizio attivo dalle 9 alle 17  - tutti i giorni escluso Domenica e Festivi . 

dettagli costi