DIAMANTE & CIRELLA - Cosenza

Hotel - B & B - Agriturismo - Appartamenti Per Vacanze

Booking.com

GUIDA DI DIAMANTE & CIRELLA

diamante calabria



Diamante è un borgo di 5.395 abitanti in provincia di Cosenza. Secondo alcune fonti, questo territorio era abitato già all’epoca dei Romani e dei Focesi, ma le notizie su un vero e proprio insediamento abitativo risalgono al 1500, quando il Principe Sanseverino fece costruire qui una postazione difensiva per contrastare le incursioni dei Saraceni. Al termine delle incursioni dei Turchi, la popolazione si spostò verso la costa, aumentando i traffici commerciali, ma il vero centro abitato si formò con l’arrivo delle famiglie nobili che arrivavano da Napoli, Salerno, Amalfi e anche dalla Spagna, e che si stabilirono qui per la bellezza del luogo. 


Dove si trova - come arrivare


COME ARRIVARE

IN AUTO - Uscita Lagonegro Nord-Maratea dell'Autostrada A2 del Mediterraneo ,  proseguire sulla Strada Statale  585 e poi continuare lungo la Strada Statale 18

IN TRENO: Stazione di Diamante - Buonvicino

IN BUS - Autolinee locali e regionali per tutti i paes della Riviera dei Cedri e l'entroterra nonchè da  Cosenza e da Lamezia Terme a Diamante , oltre a autolinee interregionali e internazionali ( vedi BUS)



cosa vedere e cosa fare

DIAMANTE MURALES calabria

Passeggiando per le strade di Diamante, non si può fare a meno di notare i tantissimi murales che decorano il centro storico: l’Operazione Murales, come è stata chiamata, è iniziata nel 1981 ed è stata ideata dal pittore milanese Nani Razzetti, e che ha portato qui 83 pittori provenienti da tutto il mondo per abbellire le case del borgo, facendole diventare delle vere e proprie “tele” sulle quali creare opere d’arte. Splendida la Chiesa dell’Immacolata, del Seicento, al cui interno si possono vedere gli stemmi delle tante famiglie che hanno partecipato alla sua realizzazione, anche se il protagonista qui è senza dubbio il marmo, bianco all’interno e colorato all’esterno, lavorato dai rinomati maestri artigiani napoletani. Molto interessanti anche i ruderi del Castello di Cirella, frazione di Diamante, che aveva la funzione di torre si avvistamento e di guardia.
Ma Diamante è conosciuta soprattutto per essere uno dei paesi della rinomata Riviera dei Cedri, che prende il nome dalle numerose coltivazioni di questo agrume, che colorano le valli di un bel verde. Il mare qui è di una bellezza mozzafiato, con 8 chilometri di meravigliose spiagge sabbiose. Inoltre, di Diamante fa parte anche l’Isola di Cirella, una piccolissima isola calcarea ricca di insenature e grotte, sulla quale si possono ancora ammirare i ruderi di un’antica fortificazione e dalla quale si può partire per fare escursioni in barca, che permettono di fare il bagno in acque limpidissime, di fare snorkeling per ammirare i fondali marini, particolarmente ricchi di vegetazione marina e pesci. Per coloro che amano fare immersioni, il mare qui è un vero paradiso, e se ci si spinge fino a Scalea, si può esplorare il relitto sommerso del mercantile Lilliois, a 60 metri di profondità. Ma a Diamante non c’è soltanto il mare, perché poco distante dalla costa si estende il Parco Nazionale del Pollino, il posto perfetto per chi ama fare trekking ed escursioni, anche in mountain bike, ma data la natura variegata del parco, sono tante le attività che è possibile praticare al suo interno, dall’alpinismo, al rafting, allo sci di fondo (qui si trovano cime che superano i 2.000 metri), river tubing e speleologia.

EVENTI E MANIFESTAZIONI

diamante cirella eventi calabria
Tra gli eventi che ogni anno si svolgono a Diamante ricordiamo Calici sotto le Stelle, un’occasione per assaggiare i tanti pregiati vini calabresi con la guida di sommelier esperti; ma soprattutto il Festival del Peperoncino, all’inizio di settembre, quest’anno alla sua 25° edizione, in onore di uno degli ingredienti principali della gastronomia calabrese: per una settimana sarà possibile degustare tantissime varietà di peperoncino, visitare mostre a tema e assistere anche alla premiazione per la miglior tesi di laurea sul peperoncino. 
Il tutto sotto il controllo rigoroso dell’Accademia del Peperoncino (www.peperoncinofestival.org)  che ha la sua sede proprio a Diamante.
Durante la stagone estiva un nutrito  cartello di spettacoli musicali e teatrali che si tengono presso l'anfiteatro di Cirella.


info e recapiti utili


MUNICIPIO
 Via P. Mancini, 10 
Tel. +39 0985 81398
www.comune-diamante.it

 Pro Loco Diamante e Cirella
Via Gullo, Tel.+39 0985 81130
www.prolocodiamante.it

ASL
Guardia Medica - Via Benedetto Croce - Tel. +39 0985 81000

Capitaneria di Porto
Ufficio Circondariale : Via Benedetto Croce n. 34 
Tel. +39 0985 876075

INFO

km da Maratea : 32
Altitudine: mt 22 slm
CAP: 87023
prefisso telefono :0985
Abitanti: diamantesi


Informazioni Turistiche

logo

Telefono: 895 895 5586

Servizio attivo dalle 9 alle 17  - tutti i giorni escluso Domenica e Festivi . 

dettagli costi