Guida di Mantova | Hotel

DESTINAZIONI:
  1. Mantova
  2. MILANO

GUIDA DI MANTOVA

MANTOVA

CENNI STORICI


Mantova è una città lombarda di 49.398 abitanti, capoluogo dell'omonima provincia.

I suoi primi abitanti furono gli Etruschi e i Celti, in seguito scacciati dai Romani. Con la caduta dell’Impero Romano, nel 475, la città viene conquistata da re Odoacre e poi da Teodorico, re dei Goti. 

Nell’anno 1000 inizia a Mantova il dominio della famiglia dei Canossa. 

Alla morte della Contessa Matilde, nel 1115, inizia un periodo di scontri con Veronesi, Cremonesi e Reggiani, che si concludono nel 1246,con la vittoria di Mantova e un seguente periodo di prosperità. 

E’ in questo periodo che inizia l’ascesa delle grandi famiglie che hanno dominato la città: i Bonacolsi e, successivamente, i Gonzaga, la cui guida della città dura fino al 1707, quando viene conquistata dagli Austriaci.



HOTEL Mantova


Hotels e  B&B e  Agriturismi di Mantova e dintorni, con anche case in affitto per le vacanze. 

Descrizioni complete dei servizi offerti con le foto;  potete inoltre verificare i prezzi e prenotate anche senza penalità di recesso.  

Consulta qui l'elenco degli  Hotel di Mantova e dintorni. 

Booking.com

Cosa Vedere E Cosa Fare A  Mantova



Mantova è una delle città più belle della Lombardia, e nel 2016 è stata dichiarata Capitale della Cultura. 
Sotto il dominio della famiglia Gonzaga, la città si è arricchita di magnifici palazzi e monumenti, diventando uno dei centri del Rinascimento italiano, e questo è ancora evidente quando si passeggia per le sue strade: ad ogni angolo, in ogni piazza, c’è qualcosa di bello da ammirare. Iniziamo con il Palazzo Ducale, conosciuto anche come Reggia dei Gonzaga, con le sue 500 sale affrescate: più che un palazzo vero è proprio è una città-palazzo, dato che è costituito da diversi edifici collegati da gallerie e corridoi, giardini pensili e cortili interni. La parte più antica è quella della Corte Vecchia: al suo interno si può ammirare un bellissimo affresco a tema cavalleresco di Pisanello, La Battaglia di Louvezerp, ma anche il grandioso Appartamento degli Arazzi, costituito da quattro sale con le pareti coperte di arazzi pregiati, alcuni fatti arrivare dalle Fiandre. La parte più recente del Palazzo è quella della Corte Nuova, con l’imponente Castello dalla classica struttura a pianta quadrata con i quattro torrioni angolari e circondato da un fossato. Al suo interno, la sala più conosciuta è sicuramente la Camera degli Sposi, di Andrea Mantegna: la camera è completamente affrescata, e la sua particolarità è l’utilizzo degli affreschi per dare l’illusione di trovarsi in uno spazio arioso, un finto loggiato, mentre in realtà la stanza è abbastanza piccola. 
Non può mancare una visita a Palazzo Te, anch’esso ricchissimo di opere d’arte: da ricordare la Sala dei Giganti e quella di Amore e Psiche. Bellissimo il Duomo, con i tre portali sormontati da un ampio frontone triangolare, con l’interno diviso in cinque navate e arricchito da varie cappelle laterali che contengono opere dei grandi artisti del Manierismo mantovano, come Giulio Campi e Paolo Veronese. 
Meravigliosa Piazza delle Erbe, con il Palazzo della Ragione, Palazzo del Podestà, la Torre dell’Orologio e la Rotonda uno vicino all’altro, che danno l’impressione di essere tornati indietro nel tempo; il Palazzo della Ragione oggi è utilizzato come sede espositiva, mentre la Rotonda è la più antica chiesa della città, magnifica nella sua semplicità. Per gli appassionati di motori e di storia, qui a Mantova si trova il Museo Tazio Nuvolari, un piccolo gioiello, al cui interno si trovano i trofei e le coppe vinte dal “Mantovano volante”, ma anche moltissimi effetti personali di Nuvolari, oltre ad una serie di filmati d’epoca che permettono di ripercorrere la storia di questo campione che, nella sua carriera, ha ottenuto ben 161 vittorie!




EVENTI E MANIFESTAZIONI A MANTOVA


Tantissimi gli eventi che si svolgono a Mantova durante l’anno: 

  • i primi di marzo c’è Mantova Comics&Games, festival dedicato al mondo del fumetto e dei giochi di ruolo. 
  • A settembre si svolge il Gran Premio Nuvolari, competizione automobilistica di auto e moto d’epoca della durata di quattro giorni, con partenza e arrivo da Mantova. 
  • Sempre a settembre c’è il Festivaletteratura, manifestazione culturale di cinque giorni dedicata ad incontri, spettacoli e poesia, con autori nazionali e internazionali.



Visite guidate e altre Attività a Mantova


DESTINAZIONI:
  1. Mantova
  2. MILANO