Guida di Genova | Hotel

Guida di Genova, la città della Lanterna

genova porto

ALCUNI CENNI STORICI

Genova è il capoluogo della Liguria e conta circa 580mila abitanti. 

I primi ad insediarsi nella zona furono i Liguri, scacciati dall’arrivo dei Romani, che qui costruirono un oppidum, fortezza in posizione rialzata sul mare, in modo da poter controllare il porto. 

Come il resto del nord Italia, con la caduta dell’Impero Romano la città viene conquistata dai barbari fino a quando, nel IX secolo, passa sotto la guida  di Carlo Magno. 

Con la fondazione della Repubblica, inizia per la città un lunghissimo periodo, durato circa otto secoli, in cui la città resta una grandissima potenza sia dal punto di vista militare che mercantile, grazie alla sua imponente flotta navale, che le ha permesso di fondare un impero coloniale che andava dalle Isole Canarie alla Palestina, fino al Mar Nero, chiamato anche Lago genovese. 

Con l’arrivo dei Francesi, Genova perde la sua indipendenza e viene annessa all’impero napoleonico.




Cosa Vedere A Genova


Genova è una città affascinante, che dal mare sale quasi verticalmente verso le colline alle sue spalle, con i palazzi signorili che si affacciano sugli stretti carrugi, i suoi vicoletti, con le botteghe storiche e le piazzette che le conferiscono un aspetto davvero unico al mondo. Il simbolo della città è sicuramente la Lanterna, antico faro portuale, indispensabile per la navigazione notturna delle navi in arrivo e in partenza. Magnifica la Cattedrale di San Lorenzo, in stile gotico, caratterizzata dall’alternanza di marmi bianchi e neri che si ritrovano anche all’interno, lungo le ali che dividono le tre navate; nelle cappelle laterali si possono ammirare notevoli opere pittoriche, come l’Assuzione, di Luca Cambiaso. Molto diversa la Basilica della Santissima Annunziata del Vastato, di epoca barocca, apparentemente più semplice all’esterno quanto dentro è ricca e sontuosa: le opere della volta sono racchiuse all’interno di cornici lavorate e dorate, così come la Cupola, di Andrea Ansaldo, riccamente decorata. Appena fuori dal centro cittadino si trovano due antiche fortezze, Forte Sperone e Forte Diamante, ottime per una gita fuori porta e per ammirare due delle strutture che si trovavano lungo le mura difensive della città; Forte Sperone viene ancora utilizzato durante l’estate come sede di manifestazioni di vario genere. 

Non può mancare una visita all’Acquario di Genova, il più grande in Italia e il primo in Europa per numero di specie che vi si trovano. La visita comprende un percorso di 70 vasche, più le 4 all’aperto del Padiglione dei Cetacei, nel quale il visitatore può ammirare oltre 400 specie diverse tra mammiferi marini, pesci, rettili e anfibi. Oltre al giro classico, ogni giorno in alcuni orari specifici vengono organizzate delle visite speciali che permettono di scoprire anche la parte nascosta dell’acquario, con vasche particolari dove si possono vedere animali appena arrivati o cuccioli appena nati. Una volta al mese, l’Acquario organizza una “Notte con gli squali”, con la possibilità di dormire per una notte davanti alla vasca dei grandi predatori marini; purtroppo, possono partecipare solo bambini fino a 13 anni d’età! 

Non solo città d’arte, Genova è anche un rinomato posto di mare, con 30 chilometri di costa che sapranno accontentare i gusti di tutti: borghi di pescatori, grandi stabilimenti balneari e calette a cui si arriva solo dal mare, perfette per chi vuole fare snorkeling.



EVENTI  &  MANIFESTAZIONI a Genova



L’evento più importante di Genova è sicuramente il Salone Nautico, a settembre, quest’anno alla 58° edizione, uno dei più importanti del settore che richiama ogni anno visitatori ed espositori da tutto il mondo, un’occasione per ammirare, nella bellissima cornice del Porto, imbarcazioni di tutti i generi, dai grandi velieri ai motoscafi più sportivi.




COSA MANGIARE a Genova - Piatti Tipici

Uno dei piatti tipici di Genova è sicuramente il pesto, preparato rigorosamente con basilico fresco, olio, pecorino, parmigiano, pinoli, aglio e sale. Ne esistono molte varianti, alcune anche a base di ricotta e pomodori secchi, ma quello originale è a base di basilico.


DOVE DORMIRE - HOTEL Genova

Booking.com

Dormire a  Genova e dintorni : una grande varietà di soluzioni dall'Hotel al Bed and Breakfast , alla sistemazione in case vacanze e ...

i MIGLIORI PREZZI PER GLI HOTEL A GENOVA



Visite guidate, Tickets, Escursioni, Transfer e Attività a Genova