Guida di SAN FRANCISCO

San Francisco da Golden Bridge

La città della Corsa all' oro

San Francisco  in California è una città come si suol dire tentacolare e forse la più europea tra le città americane; con i suoi 125 kmq di territorio si estende nella parte Nord della penisola omonima , lunga 50 km , che divide l'Oceano Pacifico a Ovest dalla Baia di San Francisco a Est. 
Una penisola efficacemente collegata al resto della terra ferma dal ponte Bay Bridge e dall’ancora più famoso Golden Gate Bridge; per questo l’intero territorio prospiciente la Baia può considerarsi un unico agglomerato urbano con caratteristiche climatiche e abitative però molto differenti tra loro. 
In città vive una popolazione di oltre 800.000 abitanti , che diventano più di 6 milioni se consideriamo l'intera area metropolitana della Baia, suddivisa in nove contee. 

Dove si trova

mappa SAN FRANCISCO


Lombard street San Francisco
Lombard Street

Dal punto di vista urbanistico solo il cuore della città ospita palazzi di una certa altezza: il resto è composta da case basse, che contraddistinguono il panorama soprattutto provenendo da Sud.
Il territorio di San Francisco è  prevalentemente collinare e ciò rende unica la città sulla Baia fornendo un valido motivo per visitarla. Delle 43 colline esistenti però solo 7 sono degne di nota con la cima più alta , il Mount Davidson, che raggiunge appena i 285 metri. 
Una planimetria molto mossa quindi: il continuo andar su è giù delle strade è diventato il segno distintivo di San Francisco che agevola e invoglia il turista a percorrere le sue strade a piedi per una conoscenza "lenta" dei quartieri della città californiana. Provare per credere...

San Francisco - Storia ed Economia

bay bridge guida di san francisco

San Francisco in USA è considerata la California dell'Occidente. Si presenta come un grande centro finanziario e commerciale insieme alle città di Berkeley, Palo Alto e San Jose.  

La nascita di San Francisco risale al 1776 quando fu eretto un fortino spagnolo. Nel 1846 il centro venne chiamato Yerba Buenos, era governato dagli statunitensi ed era abitato da circa 1.000 abitanti. La popolazione si diffuse velocemente fino a 25.000 abitanti subito dopo la scoperta di importanti giacimenti d'oro. Questo ricca fonte unita alla vicinanza al mare accelerò significativamente la crescita della città di San Francisco  che si estese a macchia d'olio fino al 1906. In questa data un violento terremoto distrusse la città di San Francisco e interruppe la crescita della stessa. 

La città si presenta ricca di diverse etnie che la rendono molto variegata ed aperta a tutti gli stili. Naturalmente la sua economia si basa sulle attività che si svolgono intorno al porto ma anche sul terziario e il settore bancario. Prestigiose sono anche le università come l'University of California e l'University of S.S. Art Institute.  Tra i diversi settori specialmente quello Hi Tech vide un'ascesa esponenziale dal 1990 per l'influenza dell'asse Silicon Valley e università di Stanford. A queste caratteristiche di San Francisco  si unisce un sottosuolo ricco di materie pregiate e una varietà morfologica, storica e culturale di primaria importanza e sicuramente affascinante ed in grado di attirare molti turisti. 

Caratteristiche di San Francisco sono anche le ripide vie ma soprattutto i grattacieli che dal 1960 si erigono sul suolo. A questi si unisce opere dall'architettura eccelsa come il Morris Store o la Transamarica Pyramid.